fbpx

Lettori per barcode 3D

Scan barcode with the laser strip. 3d illustration

Negli anni più recenti le industrie hanno provato ad implementare un sistema di barcoding simile a quello utilizzato nei negozi. L’unico problema è che nel reparto di produzione spesso i prodotti sono a contatto con alte temperature, solventi e processi chimici che rendono impossibile l’utilizzo di un’etichetta con codice a barre. Ma i produttori hanno bisogno di identificare anche i singoli prodotti e non solo i lotti: per ovviare questo problema, sono stati utilizzati i codici a barre 3D.

I barcode 3D usano lo stesso principio dei normali barcode 2D. Un’immagine viene applicata ad un prodotto e viene poi letta, tracciata o inserita nell’inventario da un lettore apposito. Questa soluzione risulta naturalmente molto più resistente e permanente di una semplice etichetta. Il barcode 3D è inciso o applicato sul prodotto come una parte dello stesso durante il processo di produzione. Le barre sono lette e interpretate tramite l’altezza di ognuna. 

I benefici di questa tecnologia sono molteplici: come già detto, le etichette 3D sono permanenti e non rischiano di usurarsi, rovinarsi o diventare illeggibili. Digiland offre ai suoi clienti i migliori lettori per barcode 3D: non esitare a contattarci per scoprire di più su questa utilissima tecnologia.